Bomarzo - Sacro Bosco

Il Sacro Bosco di Bomarzo è un luogo affascinante e misterioso, dove si possono ammirare numerose sculture in pietra che rappresentano animali, mostri e divinità della mitologia disseminate in un paesaggio surreale. Il Parco fu voluto dal Principe Pier Francesco Orsini nel XIV secolo come omaggio alla sua amata moglie Giulia Farnese e il progetto è attribuito all’architetto e antiquario Pirro Ligorio che creò un insieme di opere fantastiche e simboliche, ispirate alla letteratura rinascimentale e all’alchimia. Tra le attrazioni le nostre preferite sono il Drago, la Casa pendente, il Tempio e le sculture di Nettuno, Glauco e Cerere, che hanno ispirato le illustrazioni colorate del mazzo di carte da Burraco “l’architettura ti fa il mazzo”.

Carte da Burraco

€26,00
TORNA IN CIMA